it-ITen-US
X
Le ultime notizie

Vespa bicolor, una nuova specie di calabrone introdotta accidentalmente in Europa dall’Asia

Vespa bicolor, una nuova specie di calabrone introdotta accidentalmente in Europa dall’Asia

Una nuova specie di calabrone è stata individuata recentemente in Europea, Vespa bicolor (Fabricius, 1758) introdotta accidentalmente nella provincia di Malaga, nel sud dell’Andalusia (Spagna). Questa specie è presente in modo naturale nel sud-est asiatico. Gli esemplari si distinguono per la colorazione prevalentemente gialla con alcune zone nere, fra le quali una più evidente sul torace e altre più piccole localizzate in diverse parti del corpo (zona dorsale delle antenne, occhi, capo). Sebbene questa specie possieda caratteristiche distintive chiaramente riconoscibili, può essere facilmente confusa in volo con altre specie dei generi Vespa e Dolichovespula.

Come per la Vespa velutina, le regine di molte altre vespe sociali trascorrono l’inverno in anfratti o materiale di vario genere (terriccio, fieno, legname, …). Il trasporto ad opera dell’uomo di questo materiale permette il trasferimento passivo e involontario di queste specie, e la loro successiva introduzione in nuove aree. Quando trovano condizioni idonee per il loro sviluppo, le specie di nuova introduzione possono insediarsi definitivamente, destabilizzare gli equilibri ambientali e costituire una seria minaccia per gli ecosistemi.

Vespa bicolor è stata osservata per la prima volta in Spagna negli ultimi mesi del 2013 a Coín (Málaga). Un maggior numero di esemplari è stato avvistato nel 2017 a Alhaurín el Grande, nella medesima provincia. Per tutti questi anni pare che la presenza di Vespa bicolor sul territorio di Málaga sia stata costante e confermata da nuovi avvistamenti a Coín nel 2017 e nel 2018 e in due punti distanti del vicino comune di Mijas nel 2018 e nel 2019. La conferma che il calabrone si stia riproducendo a Málaga arriva proprio con le due immagini del 2019, che mostrano un nido attivo e esemplari recenti. Per ora in Spagna la Vespa bicolor è stata avvistata solo nella provincia di Málaga (Andalusia) e per questo motivo si presume che proprio qui si fossero insediate le prime regine trasportate, che hanno poi dato origine all’attuale popolazione; non si può comunque escludere che il calabrone, passando inosservato, sia ora giunto in altre provincie.

Questa recente segnalazione sottolinea come sia molto importante monitorare l’ambiente, in modo da individuare precocemente eventuali specie invasive e poter intervenire prima che queste si diffondano in modo incontrollabile nei territori circostanti.

Per maggiori informazioni Castro L. (2019). Una nueva introducción accidental en el género Vespa Linnaeus, 1758: Vespa bicolor Fabricius, 1787 en la provincia de Málaga (España). Revista gaditana de Entomología, X (1): 47-56)

Foto P. Tapia (2018): Esemplare femmina di V. bicolor (Coín).

 

Categorie
Tags
In evidenza
  • recenti
  • i più visti
  • tags
wedding night chastity 3 ladies and a bag of grain
fucking sexy nun from india
caught fucking in the park asian pussy swallows mandingo jackson state thot noelle rent arrears my rent
realpornfilms.com
romanporn.com xxxmeri.com pornominutes.net toutpornxxx.org adultpornmovie.ws
porn tube hubpornindian.info insexmovies.org/a> hotmomsteen.xyz